Il laboratorio Sviluppo e Ricerca di PLP si è trasferito ai duemila metri del Colle del Sestriere per una serie di test intensivi relativi a un nuovo progetto di powderboards: la Crabtail Carbon 204 con lamine e soletta.
Si tratta di un modello molto particolare realizzato in seguito alle numerose richieste ricevute di vedere in azione sulle piste battute una delle nostre powderboard. Due metri e quattro centimetri di betulla, fibra di carbonio da 400 gr e bamboo con top in resina e tessuto da 300 gr a cui abbiamo aggiunto una soletta in p-tex e le lamine in acciaio.
La Crabtail 204 è stata testata sulle piste di Sestriere da Guido Salassa della Yes snowboard & Ski School, e Gionata Craviotto proprietario del negozio Surfshoppe, entrambi maestri di snowboard con una passione particolare per la neve fresca e le carvate in pista.

“Questo nuovo modello con lamine e soletta nasce indubbiamente come tavola per il deep powder, ma anche in pista, superata l’instabilità iniziale, risulta essere molto divertente con una buona tenuta in curva”. Il primo commento a caldo dei nostri tester trova conferma nelle riprese video che abbiamo pubblicato e nonostante “la larghezza dell’attrezzo rende un po’ lento e difficile il cambio di lamina, una volta messa sullo spigolo la tavola risulta stabile, permettendo di tirare delle super carvate”!

Pur non essendo necessarie le lamine in neve fresca, avere una buona presa di spigolo può comunque fare la differenza anche solo per percorrere piste di rientro o di avvicinamento alla neve fresca.
Gli esperimenti e i test continuano… restate in contatto!
 

Rigraziamomo:
come al solito tutto lo staff di “SURFSHOPPE” Gionata, Simona, Rocco, Andreina, Steu, Valentine, Mattia & Andrea
Guido Salassa e tutto lo staff della “YES SNOWBOARD & SKI SCHOOL
Gigi Lozzi e Luca Bonamico per supporto tecnico

 

CRAB CRAB:)

 

#ThisIsNotaSnowboard
#PeaceLoveandPowder
#‎PLPCustomWoodyPowderBoards
‪#‎PLPCustomPowderSnowboards‬